il Festival della Fotografia Etica a Lodi

Alla sua settima edizione, questo Festival, organizzato “con logiche di volontariato culturale” dal locale gruppo fotografico “Progetto immagine”, è diventato sempre più importante. Lo scorso anno ha raggiunto le novemila presenze e adesso, con un weekend in più di apertura, si appresta probabilmente a superare abbondantemente questo record.

Via via negli anni sono aumentati i fotografi espositori, spesso di fama mondiale, le locations e la corposità dei progetti.

Continua a leggere

SI Fest 2016: una bella scoperta

SI Fest. Dove SI sta per Savignano Immagini, eppure in qualche modo si finisce per leggerlo come un’affermazione di esistenza. Che poi a ben vedere, dopo 25 edizioni, non ci sono dubbi sul fatto che questo Festival di Fotografia esista e sia anche maturo e in salute.

Però per me un po’ è così, visto che l’ho scoperto da pochi mesi.

Merito di una piccola ma bellissima mostra dal titolo “Underground” di Marco Pesaresi, tenutasi quest’estate a Ravenna, che mi ha spinto a informarmi meglio sull’autore e sulla sua triste storia. Da lì a Savignano il passo è stato breve. Continua a leggere

Meglio un blog oggi che un tattoo domani

Davvero non si sentiva il bisogno dell’ennesimo blog di fotografia però non mi è venuta nessuna idea migliore quando, un paio di mesi fa, studiando i segreti della web analytics e del digital marketing ho fatto due tremende scoperte:

candela dentro lampadina di Damián Ortega blog di fotografia

opera di Damián Ortega all’Hangar Bicocca, luglio 2015

Prima scoperta: il mio vecchio sito, che giace immobile dal 2010, ultimamente viene visitato da un piccolo ma costante gruppetto di persone della Russia

Seconda scoperta: il mio logo è stato importato su un sito di tatuaggi e figura tra le decine di disegni proposti

Sospetto anche che le due cose siano correlate…

Non è questo il destino che avevo immaginato per le mie pagine web, e siccome qualcosa ai curiosi che vanno a googolarmi bisogna pur offrire, ecco che ci riprovo.

In ogni caso, a differenza di ogni bravo blog che nasce pieno di ottimismo ed entusiasmo, questo sa fin d’ora che non verrà aggiornato tanto spesso e abbandona sul nascere ogni velleitario desiderio di popolarità, pago già dell’aver visto la luce!

Bonus track: il mio vecchio logo e come è nato